Clienti / GIW Minerals
Play video

Riflettori sui clienti: GIW Minerals

L'azienda produttrice di pompe per liquame si affida a Dropbox Business per agevolare mobilità e collaborazione, accelerando i flussi di lavoro dei dipendenti e offrendo un servizio migliore ai clienti globali.

LA SFIDA

Ricerca di un flusso delle informazioni migliore

Fondata nel 1891 come piccola officina meccanica, GIW Industries, società sussidiaria di KSB, progetta e produce pompe per liquame che sono vendute a clienti in tutto il mondo con il marchio GIW Minerals. Al crescere dell'azienda, che è ubicata a Grovetown nello stato USA della Georgia, la gestione si rese conto che aveva bisogno di un modo per mantenere il processo di lavoro altrettanto fluido quanto il materiale che scorre nelle sue pompe da 20 tonnellate.

Dipendendo dall'email e dai siti FTP, i dipendenti spesso faticavano a collaborare internamente e a inviare ai clienti i file di grandi dimensioni contenenti le specifiche tecniche dei prodotti. I membri del personale di stanza nelle aree remote dove avviene l'estrazione mineraria a volte avevano difficoltà ad accedere ai server per eseguire il backup dei loro laptop e scaricare i materiali di vendita più recenti. "In un dato momento si possono trovare in qualunque parte del mondo, e ciò rende difficile eseguire i backup in modo efficiente", dice Lucas McCuistian, supervisore delle operazioni dei server. Quando Dell, un fornitore hardware di GIW e partner strategico di Dropbox Business, ha suggerito all'azienda che il servizio avrebbe soddisfatto le sue esigenze di archiviazione e condivisione centralizzata dei file, l'azienda ha deciso di provarlo.

"Abbiamo notato una notevole riduzione delle richieste relative alle dimensioni delle email o ai file da condividere. Sono scese dall'80 al 90%".

Lucas McCuistian, Supervisor of Server Operations

LA SOLUZIONE

Sviluppo della collaborazione

Ora che l'azienda KSB è passata a Dropbox Business, i rappresentanti di vendita possono dedicare più tempo a fornire servizi a clienti potenziali e meno tempo a cercare di rinvenire le informazioni di cui hanno bisogno, dice McCuistian. "Invece di portare con sé alle riunioni cartelle voluminose piene di documenti o il laptop, i nostri rappresentanti di vendita visualizzano i dati sul loro telefono o tablet" continua McCuistian. I team dei prodotti e di progettazione utilizzano le cartelle condivise per collaborare ai file AutoCAD e ad altri file enormi che un tempo intasavano il server di posta elettronica. Disporre di una posizione centralizzata per i file significa che i team non finiscono più con l'avere quattro o cinque versioni dello stesso documento.

L'utilizzo di Dropbox Business offre un altro vantaggio: i dipendenti sul campo sono in grado di sincronizzare immagini e video con la sede, anche con connessioni dalla larghezza di banda ridotta. "Ci permette di risolvere i problemi più rapidamente", afferma il responsabile di prodotto Scott Gillum. "Una persona del mio gruppo si trova in avanti di 16 ore rispetto a me in un luogo estremamente remoto dell'Indonesia. Può facilmente caricare tutti i dati che sta raccogliendo e inviarceli come se si trovasse qui". La Console amministratore aiuta l'azienda a mantenere le informazioni sensibili all'interno dell'azienda, perché è più semplice per IT eseguire l'uscita dal team dei dipendenti e dei collaboratori che non lavorano più con l'azienda e la pulizia remota di tutti i dati aziendali dai loro dispositivi. "Guardandosi attorno e vedendo come i dipendenti hanno apertamente accettato una tecnologia come Dropbox, si ha la prova di quanto Dropbox sia efficace e facile da usare", dice Gillum.

"Ci permette di risolvere i problemi più rapidamente. Una persona del mio team si trova in una località molto remota dell'Indonesia, a 16 ore di fuso orario. Può facilmente caricare tutti i dati che sta raccogliendo e inviarceli come se si trovasse qui".

Scott Gillum, Product Manager

I RISULTATI

Più tempo a disposizione per IT e dipendenti

Dropbox Business sta semplificando il lavoro per i dipendenti, dichiara McCuistian. L'impresa è riuscita a ridurre le dimensioni massime dei file da allegare alle email esterne da 50 MB a 10 MB, in quanto ora i dipendenti utilizzano il servizio per condividere i file di grandi dimensioni sia all'interno che all'esterno. Questo cambiamento ha consentito al reparto IT di avere più tempo per concentrarsi su progetti strategici, aggiunge. "Abbiamo notato una notevole riduzione delle richieste relative alle dimensioni delle email o ai file da condividere", dichiara McCuistian. "Si sono ridotte dall'80 al 90%". Charlie Stone, VP of Sales and Marketing, sostiene che Dropbox sta aiutando a rimanere al passo con il settore minerario globale in rapida evoluzione. "Non dobbiamo avere personale in ufficio 24 ore su 24, 7 giorni su 7", dichiara. "Utilizziamo Dropbox per permettere alle persone dall'altra parte del mondo di accedere alle informazioni di cui hanno bisogno".