NewVoiceMedia semplifica l'espansione internazionale e riduce il carico di lavoro dell'IT spostando i file dai server tradizionali a Dropbox Business.

Risultati chiave di NewVoiceMedia

Archiviazione e condivisione di file indipendenti dal sistema operativo

Riduzione delle richieste di assistenza IT

Ripristino veloce di file smarriti o eliminati

La sfida

Aumento delle problematiche IT

NewVoiceMedia è fornitore leader di contact center basati su cloud, la cui base di clienti è in forte espansione in tutto il mondo. Per far fronte all'impennata delle vendite e soddisfare le esigenze dei clienti, l'azienda ha dovuto ampliare la sua infrastruttura aprendo nuovi uffici in diversi Paesi, dal Regno Unito all'Australia. Inizialmente, ogni sede è stata dotata di server di archiviazione NAS con accesso ai file tramite VPN. Tuttavia, le connessioni VPN hanno presentato problemi sin da subito. Come racconta Nithin Veeraarsu, responsabile globale dei servizi IT: "L'accesso remoto era un grattacapo continuo, soprattutto per il team di vendite che cercava di scaricare informazioni dalla VPN tramite hotspot 3G, una procedura non proprio ottimale. Abbiamo iniziato ad avere moltissimi problemi con la sincronizzazione dei documenti e con la gestione delle versioni". Oltre ai problemi di connettività e controllo delle versioni, sui computer Mac, utilizzati dal 35% dei dipendenti, non erano rari i conflitti di compatibilità tra sistema operativo e VPN. Le difficoltà si accumulavano rischiando di compromettere il percorso di espansione di NewVoiceMedia e causando un dispendio straordinario di tempo ed energie per il team IT.

La soluzione

Connettività affidabile, compatibilità elevata

NewVoiceMedia ha iniziato a valutare le soluzioni cloud in grado di migliorare l'accesso ai file, la sicurezza e la sincronizzazione per i team dislocati nelle varie sedi del mondo. Partner di Salesforce, NewVoiceMedia usa Microsoft® Office 365 nelle sue divisioni, quindi la scelta più logica sembrava essere OneDrive. Tuttavia, come spiega Veeraarsu: "Dal confronto di costi e funzioni, Dropbox Business è risultato decisamente superiore alla concorrenza. Rispetta standard molto elevati e tutti lo conoscono". La decisione è quindi virata su Dropbox Business, ma l'azienda ha fatto di più: per alleggerire il lavoro dell'IT, ha inserito nella cartella di ogni team una guida per l'installazione e la risoluzione dei problemi. "Oggi, ogni nuovo dipendente può accedere subito alla nostra guida di Dropbox Business", continua Veeraarsu. "E per risolvere un problema, non occorre più aspettare che gli uffici del Regno Unito tornino operativi il giorno dopo". Il personale che usa computer Mac non deve più convivere con i problemi di compatibilità perché Dropbox Business funziona perfettamente su qualsiasi dispositivo o sistema operativo. Inoltre le funzionalità di ripristino dei file, indipendenti dal dispositivo, "sono un vantaggio straordinario per l'azienda", secondo Veeraarsu.

I risultati

Meno costi, clienti più soddisfatti

Liberando il team IT e abbattendo i costi della VPN, Dropbox Business ha aiutato NewVoiceMedia a canalizzare le risorse verso iniziative più importanti. La maggiore affidabilità dei sistemi permette all'azienda di assumere personale e aprire nuove sedi con maggiore serenità. Secondo Veeraarsu, queste innovazioni influiscono anche sui clienti di NewVoiceMedia. "I nostri team di marketing possono condividere idee, campagne, budget e risultati e i venditori possono accedere esattamente alle presentazioni che servono. Con Dropbox Business, tutti contribuiscono alla crescita aziendale".

La migliore soluzione di condivisione e archiviazione per la tua azienda