​​Sto riscontrando problemi con una cartella condivisa

Vi sono alcuni casi in cui le cartelle condivise potrebbero non funzionare come previsto. Fai clic su ciascuna delle situazioni descritte in questo articolo per risolvere i problemi delle cartelle condivise.

Nota. Questo articolo descrive i problemi delle cartelle condivise di cui sei già membro. Scopri come risolvere i problemi relativi all'iscrizione alle cartelle condivise oppure come risolvere i messaggi di errore mostrati durante la condivisione.

Sezioni di questo articolo:

Non riesco a visualizzare le versioni più recenti dei file in una cartella condivisa

Sono diversi i motivi per cui potresti non vedere le versioni più recenti dei file in una cartella condivisa. Fai clic su ciascuno di questi casi per visualizzare quello più pertinente per te:

1. Hai rimosso una cartella condivisa dal tuo account

Se elimini una cartella condivisa o la rimuovi dal tuo account, non puoi più accedere alla cartella. 

Puoi verificare se hai eliminato una cartella su dropbox.com:

  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Fai clic su File.
  3. Fai clic su Condivisione.
  4. Nella sezione Cartelle che puoi aggiungere al tuo Dropbox, cerca la cartella che hai eliminato.
  5. Se la cartella si trova lì, fai clic su "" (puntini di sospensione) accanto al nome della cartella.
  6. Fai clic su Aggiungi.

Se hai installato l'applicazione desktop, la cartella condivisa viene scaricata automaticamente di nuovo, anche se una versione precedente di tale cartella esiste già sul tuo computer. Se la versione precedente è nella stessa posizione, Dropbox scarica la nuova versione e aggiunge "(1)" alla fine del nome per evitare che due cartelle abbiano lo stesso nome.

Se vuoi modificare o recuperare il nome precedente, puoi rinominare la versione precedente con il nome che desideri, quindi rinominare la nuova versione.

2. I file più recenti sono su dropbox.com ma non sul tuo computer

Se vedi i file corretti su dropbox.com ma non nella cartella Dropbox del computer, le cause potrebbero essere le seguenti:

  • Il computer potrebbe non essere collegato all'account Dropbox
  • L'applicazione Dropbox sul computer non è in esecuzione
  • L'applicazione Dropbox sul computer non esegue la sincronizzazione correttamente

Per prima cosa, verifica che il computer sia collegato a questo account Dropbox. Puoi trovare un elenco di tutti i tuoi dispositivi collegati su dropbox.com.

Se il computer è collegato a questo account, assicurati di vedere l'icona Dropbox nella barra dei menu o nella barra delle applicazioni. Se viene mostrata, significa che l'applicazione è in esecuzione.

Se l'app Dropbox è in esecuzione, assicurati che la sincronizzazione sia in corso sul computer.

3. Mancano file da una cartella condivisa ma tu non li hai eliminati

Se non vengono mostrati alcuni file che dovrebbero essere presenti in una cartella condivisa, è possibile che la cartella sia stata eliminata accidentalmente.

Verifica che la cartella che cerchi sia ancora condivisa:

  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Fai clic su File.
  3. Fai clic su Condivisione.
  4. Individua la cartella condivisa.

Se la cartella condivisa è in grigio nella parte superiore della pagina, significa che hai rimosso tale cartella. Puoi aggiungerla nuovamente all'account dalla pagina Condivisione.

Se la cartella condivisa è attiva, verifica se i file si trovano nella cartella condivisa su dropbox.com. Se mancano, puoi recuperare i tuoi file.

4. Una cartella condivisa è stata spostata all'interno di un'altra cartella condivisa

Se sposti una cartella condivisa all'interno di un'altra cartella, la tua versione della cartella condivisa originale è ora solo una copia. Non verrà più sincronizzata con l'originale che è stata condivisa con te.

Facciamo un esempio: se sposti una cartella condivisa, "Cartella A", in un'altra cartella condivisa, "Cartella B”, crei una copia di "Cartella A" all'interno di "Cartella B". 

Quando hai spostato "Cartella A" in "Cartella B", hai perso l'accesso alla cartella condivisa "Cartella A". Ora hai una copia statica di "Cartella A". Tale copia comprende un'istantanea dei file nella cartella dal momento in cui l'hai spostata, ma non mostrerà le eventuali modifiche apportate nella cartella condivisa originale.

Per ottenere nuovamente l'accesso alla versione condivisa della cartella originale, aggiungi di nuovo la cartella al tuo account:

  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Fai clic su File.
  3. Fai clic su Condivisione.
  4. Nella sezione Cartelle che puoi aggiungere al tuo Dropbox, cerca la cartella che hai spostato.
  5. Fai clic su "" (puntini di sospensione) accanto al nome della cartella.
  6. Fai clic su Aggiungi.

Quando la riaggiungi, vedrai le ultime versioni dei file in essa contenute, comprese le modifiche apportate quando non eri membro. 

Nota. Le modifiche apportate ai file nella copia della cartella non verranno sincronizzate con la cartella condivisa attiva.

5. Hai spostato una cartella condivisa fuori dalla sua cartella Dropbox.

Se sposti una cartella condivisa al di fuori della cartella Dropbox sul tuo computer, elimini la cartella dal tuo account Dropbox. Non puoi visualizzare le nuove modifiche apportate ai file dai membri in quella cartella, dato che non è più presente nel tuo account Dropbox.

Puoi aggiungere nuovamente la cartella condivisa originale al tuo account Dropbox. Quando la riaggiungi, vedrai le ultime versioni dei file in essa contenute, comprese le modifiche apportate quando non eri membro.

Nota. Le modifiche apportate ai file nella copia della cartella non verranno sincronizzate con la cartella condivisa attiva.

 Non vedo la finestra delle opzioni della cartella condivisa

Se la finestra delle opzioni della cartella condivisa non si apre quando fai clic su Condividi, è molto probabile che tu stia riscontrando un problema causato da un'estensione o un componente aggiuntivo di terze parti del browser (come un pop-up o un blocco annunci).

Per risolvere questo problema, disattiva temporaneamente tutte le estensioni o i componenti aggiuntivi del browser in esecuzione. Una volta modificate le impostazioni della cartella condivisa (e pertanto non avrai più bisogno della finestra delle opzioni della cartella condivisa), puoi riattivare queste estensioni del browser.

Se vuoi continuare a utilizzare l'estensione, puoi creare un'eccezione per Dropbox o aggiungerla all'elenco degli elementi consentiti https://www.dropbox.com. Tuttavia, non tutte le estensioni supportano questa funzionalità.

Non riesco a condividere una cartella all'interno di un'altra cartella condivisa

Faccio parte di un team Dropbox Business

I membri di team Dropbox Business possono condividere le cartelle che sono all'interno delle cartelle del team. Se una cartella condivisa non è nella cartella del team, le sottocartelle non possono essere condivise in questo modo.

Sono un utente Dropbox Basic, Plus o Professional

Gli utenti di Dropbox Basic, Plus e Professional non possono condividere cartelle che si trovano all'interno di cartelle condivise.

Sebbene sia possibile condividere qualsiasi cartella dell'account Dropbox, il modo più semplice per mantenere in ordine l'account è condividere solo dalla cartella Dropbox principale. Su dropbox.com, può essere qualsiasi cartella che compare nella scheda File. Sul computer, è la cartella denominata "Dropbox" presente sul disco rigido.

Se vuoi condividere cartelle contenute all'interno di altre cartelle, puoi farlo a condizione che la cartella di livello superiore non sia condivisa.

Ecco un esempio:

Immagina di avere una cartella chiamata "Progetti di marketing". All'interno della cartella principale sono presenti due sottocartelle: "Budget" e "Sito web". Supponi di voler condividere la cartella "Budget" con il team finanziario e la cartella "Sito web" con gli sviluppatori.

In questo caso, puoi invitare persone del dipartimento finanziario alla cartella "Budget" e sviluppatori alla cartella "Sito web". La cartella "Progetti di marketing" rimane privata. Il team finanziario può accedere solo alla cartella "Budget", mentre gli sviluppatori solo alla cartella "Sito web".

Se vuoi condividere file o cartelle contenuti all'interno di una cartella condivisa, puoi farlo tramite un link

Una cartella condivisa ha lo stesso nome di un'altra cartella

Se ti iscrivi a una cartella condivisa che ha lo stesso nome di una cartella già presente nel tuo Dropbox, viene aggiunto il numero (1) alla fine del nome della cartella condivisa.

Rinomina la cartella originale che causa il conflitto tra i nomi (quella senza il numero (1)). Successivamente, puoi rimuovere (1) dal nome della cartella condivisa.

Una cartella condivisa è contenuta all'interno di una cartella del team.

Se hai un account Dropbox Business, potresti disporre di una cartella del team.

Se sposti una cartella condivisa all'interno di una cartella del team, trasferisci la proprietà di tale cartella al team. Ciò significa che non sei più il proprietario della cartella e non puoi rimuoverla dalla cartella del team. La sola persona che può spostare una cartella all'esterno di una cartella del team è un amministratore del team stesso.

Se lo desideri, puoi fare una copia della cartella e spostarla nella posizione che preferisci nel tuo account. Se vuoi che la cartella venga rimossa dalla cartella del team, contatta l'amministratore del team.

Il proprietario ha abbandonato una cartella condivisa

Probabilmente, il proprietario è la persona che ti ha originariamente invitato alla cartella condivisa. Se non vedi un proprietario per una cartella condivisa, è possibile che esso abbia già abbandonato la cartella. In questo caso, puoi contattare il proprietario originale e chiedergli in primo luogo di aggiungere nuovamente la cartella al suo Dropbox, quindi di trasferire la proprietà a te.

Se non riesci a contattare il proprietario, puoi:

  1. Creare una nuova cartella condivisa.
  2. Trascinare i file dalla cartella precedente alla nuova cartella.
  3. Reinvitare i membri della precedente cartella condivisa alla nuova cartella condivisa.

Hai abbandonato la cartella e vuoi trasferirne la proprietà

Se sei il proprietario di una cartella condivisa e l'abbandoni senza trasferirne la proprietà, la cartella condivisa resterà senza proprietario. Il proprietario è il solo membro che può annullare la condivisione della cartella o rimuovere membri da essa.

Se non desideri conservare questa cartella, ma un altro membro sì, puoi impostarlo come proprietario. In primo luogo, aggiungi nuovamente la cartella condivisa al tuo account Dropbox. Quindi, puoi trasferire la proprietà della cartella a un altro membro.

Ho impostato autorizzazioni di sola lettura dal mio computer

Se hai utilizzato il programma di gestione dei file del computer per rendere un file o una cartella di sola lettura, è possibile che tali autorizzazioni non vengano sincronizzate con Dropbox. Alcune impostazioni di autorizzazione locale non sono compatibili tra sistemi operativi diversi o tra Dropbox e il tuo sistema operativo.

Ad esempio, un file con accesso di sola lettura su un computer Windows potrebbe non essere protetto su un Mac. Dropbox non modifica le autorizzazioni di un file durante la sincronizzazione, ma non è in grado di garantire che le autorizzazioni impostate in un sistema operativo funzionino correttamente quando il file viene aperto da un altro computer.

Vorrei modificare le autorizzazioni per una cartella condivisa che posso solo visualizzare

Solo il proprietario o l'editor di una cartella condivisa può modificare le autorizzazioni. Se hai bisogno di avere un ruolo diverso all'interno di una cartella condivisa, contatta il proprietario o qualsiasi editor corrente e chiedi l'aggiornamento delle tue autorizzazioni. Ulteriori informazioni sui ruoli in una cartella condivisa.

Due persone hanno modificato un file contemporaneamente, generando copie in conflitto

Se due persone aprono e modificano contemporaneamente un file in una cartella condivisa, Dropbox salverà entrambe le loro modifiche, ma in file separati. Non cercherà di combinare o unire automaticamente le modifiche. Ulteriori informazioni sulle copie in conflitto.

Ci dispiace. Facci sapere come possiamo migliorare:

Grazie per il feedback! Facci sapere in che modo questo articolo ti è stato utile:

Grazie per i tuoi commenti!

Risposte della community

    Altri modi per ottenere assistenza

    Community

    Supporto Twitter

    Contatta il supporto