Alcuni file sono scomparsi, ricomparsi o sono stati danneggiati. Perché Dropbox non ha il solito aspetto?

I file possono mancare o essere danneggiati per alcune cause diverse. Il modo più rapido in cui puoi ottenere assistenza per i file mancanti è leggere attentamente questo articolo.

Nota. Spesso i file "mancanti" non sono spariti, ma sono solo stati spostati. Dropbox di solito registra lo spostamento di un file come un'eliminazione (dalla posizione originale) e un'aggiunta (nella nuova posizione).

Se sposti o rinomini file, potresti ricevere una notifica di File eliminati. Potresti però non accorgerti della notifica indicante che i file sono stati aggiunti altrove.Se tu o un membro della cartella condivisa avete spostato file "mancanti", potete iniziare ad accedervi di nuovo nella nuova posizione. Non è necessaria alcuna azione di ripristino.

Se alcuni dei tuoi file mancano oppure si è verificato un altro problema, seleziona il link rapido che descrive meglio ciò che sta accadendo al tuo Dropbox. Scoprirai come procedere.

Sezioni di questo articolo:

Non riesco a trovare un file o una cartella, ma non credo di averli eliminati

Sono diversi i motivi per cui un file o una cartella potrebbero scomparire. Se il file era in una cartella condivisa, un altro membro della cartella potrebbe averlo eliminato per sbaglio. Oppure, è possibile che sia stato semplicemente spostato in un'altra cartella del tuo Dropbox.

Qualunque sia il motivo, Dropbox tiene un registro di tutti gli eventi del tuo account, che puoi utilizzare per scoprire che cosa è successo e ripristinare file mancanti. Esistono vari modi per indagare:

Utilizza la barra di ricerca:


  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Fai clic sulla barra Cerca nella parte superiore della pagina e inserisci alcune parole chiave riferite al file o alla cartella mancanti.
  3. Scorri fino alla parte inferiore della pagina dei risultati di ricerca, dove troverai i file eliminati.
  4. Individua la voce di registro relativa all'eliminazione del file o della cartella e posiziona il puntatore del mouse su di essa. Fai clic sul pulsante  Ripristina  a destra.
  • Nota. Se il numero di file da recuperare è elevato, i ripristini possono richiedere tempo.

Non trovi i file mancanti? Prova a utilizzare la pagina File eliminati.

Usa la pagina File eliminati:


  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Fai clic su  File eliminati nella barra laterale di sinistra.
  3. Cerca nella pagina il file o la cartella eliminati da ripristinare.
  4. Se trovi il file o la cartella, passa il puntatore del mouse sull'elenco dei file e fai clic su  (icona dei puntini di sospensione) a destra.
  5. Fai clic sul pulsante Ripristina.
  • Nota. Se il numero di file da recuperare è elevato, i ripristini possono richiedere tempo.

Non hai ancora trovato i file mancanti? Prova a utilizzare la pagina Eventi.

Utilizza la pagina Eventi:


  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Vai a  dropbox.com/events.
  3. Cerca nella pagina eventuali eliminazioni correlate al file o alla cartella mancanti. Tali azioni possono includere aggiunte, modifiche, eliminazioni, ridenominazioni o spostamenti.
  • Nota. Se il numero di file da recuperare è elevato, i ripristini possono richiedere tempo.

Non riesco a trovare il file mancante seguendo i metodi elencati sopra. Che cosa devo fare?

Se non trovi nessuna voce relativa a un file spostato, rinominato o eliminato, valuta queste altre possibilità:

Il problema persiste. Riportami all'inizio dell'articolo per ricominciare.

Io o un'altra persona con cui condivido cartelle abbiamo eliminato qualcosa e desideriamo recuperarlo

Se sei sicuro che tu o un altro utente di una cartella condivisa avete eliminato un file, puoi recuperarlo eseguendo un paio di operazioni. Potrai sapere se il file è stato effettivamente eliminato da te o da un membro di una cartella condivisa se:

  • Hai ricevuto un'email che ti informa di numerose eliminazioni dal tuo account Dropbox
  • Hai già visitato la pagina Eventi e hai trovato un elenco relativo al file o alla cartella mancanti
  • Ti ricordi di aver eliminato personalmente un file o una cartella oppure un membro di una cartella condivisa ti ha riferito di averlo fatto

Per ripristinare i file eliminati, puoi cercare all'interno della cartella da cui è stato eliminato il file utilizzando la barra di ricerca, la pagina Eventi o la pagina File eliminati. Limitando la ricerca puoi scoprire più rapidamente che cosa è successo all'interno di una cartella condivisa.

Utilizza la barra di ricerca:

  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Fai clic sulla barra Cerca nella parte superiore della pagina e inserisci alcune parole chiave riferite al file o alla cartella mancanti.
  3. Scorri fino alla parte inferiore della pagina dei risultati di ricerca, dove troverai i file eliminati.
  4. Individua la voce di registro relativa all'eliminazione del file o della cartella e posiziona il puntatore del mouse su di essa. Fai clic sul pulsante  Ripristina  a destra.

Il pulsante Ripristina non viene visualizzato? Segui questa procedura per ricevere assistenza relativa al ripristino dei file.

  • Nota. Se il numero di file da recuperare è elevato, i ripristini possono richiedere tempo.

Non trovi i file mancanti? Prova a utilizzare la pagina Eventi.

Utilizza la pagina Eventi:

  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Vai a  dropbox.com/events.
  3. Se l'evento che stai cercando si è verificato in una cartella condivisa, fai clic sul menu a discesa Tutti e seleziona la cartella condivisa che vuoi ripristinare
  4. Se l'evento che stai cercando non si è verificato in una cartella condivisa, cerca l'evento in cui sono stati eliminati i file che vuoi ripristinare e fai clic su   (icona dei puntini di sospensione), quindi fai clic su Ripristina.
  5. Scorri il contenuto della pagina per cercare eventuali eliminazioni correlate al file o alla cartella mancanti.

Non trovi i file mancanti? Prova a utilizzare la pagina File eliminati.

Usa la pagina File eliminati:

  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Fai clic su  File eliminati nella barra laterale di sinistra.
    • Se l'evento che stai cercando si è verificato in una cartella condivisa, fai clic sul menu a discesa Tutti e seleziona la cartella condivisa che vuoi ripristinare
    • Se l'evento che stai cercando non si è verificato in una cartella condivisa, cerca l'evento in cui sono stati eliminati i file che vuoi ripristinare e fai clic su ... (icona dei puntini di sospensione), quindi fai clic su Ripristina.
  3. Scorri il contenuto della pagina per cercare eventuali eliminazioni correlate al file o alla cartella mancanti.

Non riesco a trovare il file mancante seguendo i metodi elencati sopra. Che cosa devo fare?

Se non trovi nessuna voce relativa a un file spostato, rinominato o eliminato, valuta queste altre possibilità:

Il problema persiste, ma non è correlato a una cartella condivisa. Riportami all'inizio dell'articolo per ricominciare.

Il mio account Dropbox è molto confuso e vorrei ripristinarlo in parte o per intero a uno stato precedente

Se i file nel tuo Dropbox presentano troppi problemi, puoi eseguire il rollback dell'intero account (o di determinate cartelle condivise) riportandolo a un momento specifico. Il rollback è come una sorta di macchina del tempo: una volta terminato, l'intero account Dropbox, o una cartella condivisa al suo interno, verranno riportati esattamente allo stato in cui si trovavano prima che si verificasse il problema.

Per eseguire questa operazione, dovrai collaborare con un rappresentante dell'assistenza Dropbox. Ma prima di procedere, potrai risparmiare tempo leggendo attentamente la sezione di seguito e fornendo esattamente le informazioni richieste nel ticket di assistenza.

Fornisci a un rappresentante dell'assistenza Dropbox le informazioni necessarie per eseguire il rollback di un account:

In caso di rollback, hai varie possibilità. Puoi scegliere di ripristinare:

  • Una cartella condivisa
  • Più cartelle condivise
  • File non condivisi
  • L'intero account Dropbox

Indipendentemente dall'opzione scelta, in seguito a un rollback, l'account o le cartelle condivise selezionate vengono ripristinati allo stato esatto in cui si trovavano prima dell'evento di eliminazione. Qualsiasi modifica apportata in seguito sarà sovrascritta. Può essere utile salvare una copia all'esterno del tuo Dropbox di tutti i file modificati di recente, in modo da non perdere modifiche importanti.

Una volta salvate le copie di eventuali file modificati di recente, dovrai contattare l'assistenza Dropbox e fornire un link all'evento.

Il problema persiste, ma non è correlato al rollback di un account. Riportami all'inizio dell'articolo per ricominciare.

I file nel mio Dropbox sono stati crittografati da un malware o un virus

Se un virus o un malware infettano uno dei dispositivi che hai collegato al tuo Dropbox, possono risultarne infettati anche i file nel tuo Dropbox. In particolare, il virus potrebbe crittografare i file, rendendoli inaccessibili. Questo può suscitare preoccupazione, ma in genere siamo in grado di aiutare gli utenti a risolvere il problema.

Se i file nel tuo Dropbox sono stati crittografati a causa di un virus o un malware, è probabile che per l'account Dropbox e le eventuali cartelle condivise infettate sia necessario eseguire il rollback a un momento specifico antecedente la crittografia. Questo è il modo migliore per correggere tutti i file crittografati. Un rappresentante dell'assistenza Dropbox può aiutarti, ma prima devi eseguire un'operazione molto importante:

  • Rimuovi il malware dal computer, affinché i file ripristinati non vengano nuovamente crittografati dopo il rollback

Una volta ripulito il dispositivo dal virus o dal malware, segui questa procedura per guidare un rappresentante dell'assistenza nell'operazione di rollback.

  • Nota. Se annulli la condivisione di cartelle condivise o scolleghi dispositivi dall'applicazione desktop Dropbox, questa procedura può risultare ulteriormente complicata. Non eseguire nessuna di queste azioni. Se lo hai già fatto, informa il rappresentante dell'assistenza Dropbox con cui stai collaborando.

Il problema persiste, ma non è correlato a un virus o a un malware. Riportami all'inizio dell'articolo per ricominciare.

Un gruppo di vecchi file è improvvisamente ricomparso

Sebbene sia un fenomeno raro, file vecchi o eliminati possono occasionalmente riapparire nel tuo Dropbox. In tal caso, possiamo eseguire il rollback del tuo account al punto antecedente questo evento oppure annullare i singoli eventi di aggiunta.

Il problema persiste, ma non è correlato alla ricomparsa di file. Riportami all'inizio dell'articolo per ricominciare.

Utilizzo Dropbox su un dispositivo Samsung e sto riscontrando numerose eliminazioni di file

Samsung ha creato un'integrazione Dropbox avanzata per i propri dispositivi, che consente di accedere a tutti i documenti del tuo account Dropbox da una speciale cartella denominata DocumentSync sul tuo telefono. La funzione DocumentSync consente di aggiungere, modificare ed eliminare tutti i file presenti in questa cartella. Tali modifiche compariranno sia sul telefono che su Dropbox.

Se utilizzi Dropbox su un dispositivo Samsung e noti numerosi eventi di eliminazione di singoli file, la causa potrebbe essere la funzione DocumentSync. Sebbene DocumentSync non sia stata creata da Dropbox, possiamo aiutarti a ripristinare i file nel tuo Dropbox in caso di problemi con questa funzione.

Ripristina i file eliminati a causa della funzione DocumentSync:

  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Vai a  dropbox.com/events.
  3. Individua la prima data (data di "inizio") e l'ultima (data di "fine") di queste eliminazioni.
  4. Vai alla pagina dell'assistenza Dropbox e segui questo percorso per inviarci via email le date di eliminazione: Ripristino di file, Annullamento di un ampio numero di modifiche a file e cartelle, Annullamento di un ampio numero di modifiche.
    • Nella richiesta di assistenza, fornisci le date di "inizio" e "fine" delle eliminazioni e un consenso scritto per autorizzare il nostro rappresentante dell'assistenza a eseguire il ripristino per conto tuo.

Disattiva DocumentSync:

Se il problema con DocumentSync persiste, puoi disattivare la funzione temporaneamente o in modo definitivo. DocumentSync è indipendente dall'app Dropbox sul tuo telefono; pertanto, la sua disattivazione non influirà in alcun modo sulle prestazioni dell'app Dropbox. Per disattivare DocumentSync:

  1. Tocca il pulsante Menu del dispositivo.
  2. Tocca Impostazioni.
  3. Tocca Cloud.
  4. Tocca Documenti o DocumentSync (a seconda della versione del dispositivo).
  5. Sposta il selettore su Off.

Nota. Puoi anche disattivare l'app da dropbox.com. A tale scopo, procedi nel seguente modo:

  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Vai alla pagina Sicurezza dell'account.
  3. Individua il tuo dispositivo Samsung nella sezione Applicazioni collegate.
  4. Fai clic sulla X accanto al nome del tuo dispositivo Samsung.

Il problema persiste. Riportami all'inizio dell'articolo per ricominciare.

Una nota finale sul ripristino di cartelle e file mancanti

Se hai provato alcuni o tutti i metodi sopra riportati e non riesci ancora a ripristinare cartelle o file mancanti, puoi provare a contattarci. Tuttavia, tieni presente che gran parte dei problemi relativi ai file mancanti sono illustrati in uno dei cinque scenari descritti in questo articolo. Inoltre, come affermato all'inizio, in ciascun caso è necessario che tu, cliente Dropbox, intraprenda alcune azioni per completare il ripristino. Se segui le istruzioni dettagliate sopra riportate, potrai risparmiare tempo e individuare il metodo di risoluzione migliore e più rapido.

Perché i miei file scompaiono? Il problema è causato da Dropbox?

Come descritto dettagliatamente nelle precedenti sezioni relative alla risoluzione di problemi, i motivi per cui i file possono scomparire sono vari. Tuttavia, è importante tenere presente che Dropbox non provvederà a eliminare o rimuovere i tuoi file di propria iniziativa. Anche se superi la quota di spazio di archiviazione, nulla viene eliminato. In questo caso, verrà solo interrotta la sincronizzazione, che riprenderà non appena riporti l'account entro i limiti di archiviazione.

L'applicazione monitora i cambiamenti che avvengono nel tuo Dropbox e sincronizza modifiche, aggiunte ed eliminazioni. Se un file non è dove pensi che sia, sappi che in nessun caso Dropbox aggiunge, modifica, sposta o elimina file di propria iniziativa. Nella maggior parte dei casi la scomparsa di file è dovuta a uno dei seguenti motivi:

  • Eliminazioni intenzionali o accidentali di file o cartelle
  • Spostamenti o ridenominazioni intenzionali o accidentali di file
  • Eventi su un computer o un dispositivo mobile collegato o su dropbox.com
  • Eventi in una cartella condivisa o rimozione di una cartelle condivisa
  • Eventi in una cartella del team
  • Eventi che un amministratore di un team Dropbox Business o Dropbox Enterprise ha generato per conto tuo

Inoltre, esistono alcuni altri motivi che possono causare l'eliminazione o la mancanza di file:

  • Problemi di hard disk, tra cui guasti ai dischi o dischi non pronti al momento dell'esecuzione del programma Dropbox. Se Dropbox non trova file noti all'avvio, considera che siano stati rimossi quando Dropbox non era in esecuzione.
  • Software antivirus che mette in "quarantena" i file. I programmi antivirus possono rimuovere file o bloccare l'accesso ai file.
  • Software di scansione del disco (ad es. software di backup) che sospende il funzionamento di Dropbox e fa sì che i file sembrino mancanti.
  • Programmi che modificano i file nella cartella Home, che normalmente include la cartella Dropbox. Alcuni software di gestione di audio e immagini si comportano in questo modo.
  • Più computer collegati con lo stesso nome. Potresti avere prestato il tuo PC a un'altra persona, che ha eliminato alcuni file. Se il PC ha lo stesso nome del tuo nuovo computer, potresti non accorgerti che è coinvolto un secondo PC. Se il computer è collegato al tuo account, puoi visualizzare l'ultimo indirizzo IP utilizzato nella pagina Sicurezza.

Scopri come ripristinare le versioni precedenti di un file.

Ho ricevuto un'email relativa a un account Dropbox non attivo. Che cosa devo fare?

Questo articolo risponde alla tua domanda?

Ci dispiace. Facci sapere come possiamo migliorare:

Grazie per i tuoi commenti!

Risposte della community
    Risposte della community

      Altri modi per ottenere assistenza

      Community

      Supporto Twitter

      Assistenza guidata