Recupero dei file eliminati

Sezioni di questo articolo:

Annullare un evento di eliminazione

  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Fai clic su File nella barra laterale di sinistra.
  3. Fai clic su File eliminati nella barra laterale di sinistra.
  4. Individua la cartella o il file eliminato che vuoi ripristinare e fai clic sul nome.
  5. Fai clic su Ripristina.

Nota. I ripristini possono richiedere un po' di tempo se il numero di file da recuperare è elevato.

Recupero di file o cartelle specifici

È possibile recuperare qualsiasi cartella o file eliminato negli ultimi 30 giorni dal sito web di Dropbox (o più a lungo, se si dispone di un account Dropbox Business o di un account Dropbox Plus con la cronologia delle versioni estesa).

  1. Fai clic su Mostra file eliminati nella barra laterale di sinistra.
  2. Tutti i file e le cartelle eliminati saranno visualizzati in grigio nell'elenco. Passa il mouse sul nome della cartella o del file eliminato che vuoi ripristinare e fai clic su (icona dei puntini di sospensione).
    • Nota. Puoi selezionare più file o cartelle contemporaneamente facendo clic sull'icona della casella di controllo.
  3. Fai clic sul pulsante Ripristina per ripristinare la cartella o il file eliminato.

Hai eliminato una cartella condivisa? Puoi riaggiungerla al tuo Dropbox.

Conservazione di un anno di dati con la Cronologia delle versioni estesa

Se il recupero dei file diventa un problema ricorrente, puoi eseguire l'upgrade dell'account per includere la funzione Cronologia delle versioni estesa, che ti permette di ripristinare la versione precedente di un file o recuperare un file eliminato in qualsiasi momento entro un anno da una modifica o un'eliminazione effettuata dopo l'acquisto. Ulteriori informazioni sulla Cronologia delle versioni estesa.

Nota. I file eliminati definitivamente non sono recuperabili con la cronologia delle versioni estesa.

Ulteriori informazioni sull'eliminazione dei file.

Ho eliminato una cartella condivisa. Questa operazione avrà un effetto sugli altri membri di tale cartella?

L'eliminazione di una cartella condivisa in Dropbox influisce solo sul tuo account. Eliminare una cartella condivisa equivale a non farne più parte. Se abbandoni una cartella condivisa eliminandola, tale cartella viene eliminata dal tuo account, ma altre persone continueranno ad avere accesso. Puoi riaggiungere la cartella al tuo account Dropbox in qualsiasi momento. Tuttavia, se elimini singoli file da una cartella condivisa, questi verranno rimossi per tutti i membri della cartella.

Ripristino di un file mancante dalla cache

Se hai perso un file, cerca di individuarlo e ripristinarlo utilizzando i passaggi sopra descritti. Tuttavia, se ancora non riesci a trovare o ad aprire un file perduto, in caso di emergenza puoi ripristinarlo dalla cache di Dropbox.

Dropbox conserva una raccolta nascosta (cache) dei tuoi file come copia di backup. Spesso i file vengono memorizzati nella cartella cache dopo essere stati spostati o cancellati in seguito a sincronizzazione. Se non riesci a trovare un file con i metodi usuali, come ultima risorsa puoi tentare di recuperarlo dalla cache Dropbox. La cache Dropbox conserva i tuoi file fino a tre giorni dopo il loro spostamento o cancellazione.

La cartella cache di Dropbox si trova nelle impostazioni dell'applicazione Dropbox. Per recuperare un file dalla cache di Dropbox, segui le istruzioni per il tuo sistema operativo:

Ripristino dalla cache su Mac

  1. Apri il Finder e seleziona Vai alla cartella... dal menu Vai (o premi Maiusc-Comando-G).
  2. Viene visualizzata una finestra di dialogo. Copia la seguente riga di codice e incollala nella finestra:
~/Dropbox/.dropbox.cache
  1. Premi il tasto Invio.
  2. Verrai indirizzato direttamente alla cartella cache di Dropbox.
  3. Recupera il file perduto trascinandolo fuori dalla cartella cache di Dropbox.

Ripristino dalla cache su Windows

  1. Apri una nuova finestra di Esplora risorse facendo clic sul menu Start e selezionando Computer.
  2. Copia il seguente codice e incollalo nella barra degli indirizzi nella parte superiore della finestra:
%HOMEPATH%\Dropbox\.dropbox.cache
  1. Premi Invio.
  2. Verrai indirizzato porterà direttamente alla cartella cache di Dropbox nella cartella Dati applicazioni.
  3. Recupera il file perduto trascinandolo fuori dalla cartella cache di Dropbox.

Ripristino dalla cache su Linux

  1. Apri una nuova finestra Terminale.
  2. Copia e incolla il comando seguente per passare alla directory della cache di Dropbox:
cd ~/Dropbox/.dropbox.cache
  1. Elenca i contenuti della directory della cache (ls -l) per trovare il file perduto.
  2. Ripristina il file perduto spostando (mv) il file desiderato in un posto sicuro.
Se un file non è presente nella cartella cache di Dropbox e non compare come file eliminato in dropbox.com, è molto probabile che sia andato perduto e non sia recuperabile. Ricorda che Dropbox non sposterà né eliminerà mai un file spontaneamente. Nella maggior parte dei casi, i file perduti sono stati semplicemente spostati altrove o rimossi inavvertitamente da altri utenti con accesso al Dropbox di un computer.
Questo articolo risponde alla tua domanda?

Ci dispiace. Facci sapere come possiamo migliorare:

Grazie per i tuoi commenti!

Risposte della community
    Risposte della community

      Other ways to get help

      Community

      Supporto Twitter

      Assistenza guidata