Come faccio a sincronizzare i file tra computer?

Con Dropbox, puoi accedere alla stessa versione di un file su qualsiasi computer, telefono o tablet collegato all'account. Questo sistema è noto come "sincronizzazione" ed è alla base del funzionamento di Dropbox. Con la sincronizzazione, le ultime versioni dei file sono sempre disponibili su tutti i dispositivi.

Puoi sincronizzare i file in tre semplici passaggi:

  1. Scarica l'applicazione Dropbox su computer e su telefono o tablet.
  2. Accedi a tutti i dispositivi con lo stesso indirizzo email e la stessa password.
  3. Aggiungi file alle app Dropbox o a dropbox.com da qualsiasi dispositivo.

Se Dropbox è già stato installato, devi solo aggiungere i file alla cartella Dropbox per sincronizzarli automaticamente. Se sincronizzi il tuo account per la prima volta, occorreranno alcuni minuti prima che la procedura sia completata. Al termine, i tuoi file si troveranno nell'app Dropbox su ogni dispositivo collegato al tuo account.

Informazioni importanti sulla sincronizzazione

Utilizza lo stesso account Dropbox su tutti i tuoi dispositivi

Durante l'installazione di Dropbox, ti verrà chiesto di eseguire l'accesso o di creare un nuovo account. Ti servirà un solo account indipendentemente dal numero di dispositivi che vuoi sincronizzare. Affinché i file vengano sincronizzati, devi eseguire l'accesso con lo stesso indirizzo email e la stessa password su ciascun dispositivo che vuoi collegare al tuo account Dropbox.

La cartella "Dropbox" sul disco rigido del computer

Se installi Dropbox sul computer, sul disco rigido sarà presente una cartella Dropbox. Questa funziona esattamente come qualsiasi altra cartella sul computer, ma con una differenza importante: i file al suo interno sono sincronizzati con Dropbox e i file in Dropbox sono accessibili tramite tale cartella.

Non sono richieste operazioni di upload o download manuali

Il servizio Dropbox monitora la cartella Dropbox sul tuo computer e nelle app Dropbox per dispositivi mobili. In caso di modifica, ad esempio l'aggiunta di un nuovo file o di una nuova cartella oppure la modifica di un file o di una cartella esistenti, Dropbox provvede alla sincronizzazione automatica di tali variazioni. Non sono richieste operazioni di upload o download manuali. Ciò significa che la sincronizzazione avviene automaticamente, a condizione che vi sia una connessione Internet attiva, che l'applicazione desktop Dropbox sia installata e che sia stato effettuato l'accesso.

Se sei offline, i file verranno sincronizzati non appena il dispositivo sarà di nuovo online

I computer, i telefoni e i tablet non collegati a Internet non vengono sincronizzati con Dropbox. Tuttavia, un dispositivo offline verrà automaticamente aggiornato con le modifiche apportate ai file da Dropbox non appena sarà nuovamente online. Inoltre, le modifiche apportate ai file su un dispositivo offline verranno sincronizzate con Dropbox non appena il dispositivo sarà nuovamente online.

Infine, non preoccuparti se devi chiudere Dropbox mentre è in corso una sincronizzazione. Al riavvio di Dropbox, la sincronizzazione riprenderà da dove era stata interrotta.

Dropbox effettua la sincronizzazione in ordine di dimensioni dei file

Dropbox effettua la sincronizzazione (o i caricamenti) in base alle dimensioni dei file, dando la priorità alle cartelle e ai file più piccoli in esse contenuti. In tal modo, non devi temere che i file più piccoli vengano sincronizzati dopo quelli più grandi.

Dropbox non sincronizza i file esterni alla cartella Dropbox

Dropbox sincronizza solo i file all'interno della cartella Dropbox o delle app Dropbox per dispositivi mobili. Dopo aver spostato un file o una cartella all'interno di Dropbox, puoi creare un collegamento nella posizione originale per accedervi da lì. Tuttavia, il collegamento non funziona nella direzione opposta. La creazione di un collegamento nella cartella Dropbox per accedere ai file nella posizione originale non è supportata da Dropbox.

Sincronizzazione su reti Wi-Fi e cellulari

L'applicazione per dispositivi mobili effettua la sincronizzazione sulla base del tipo di rete a cui è collegato il tuo telefono o tablet.

Su una rete Wi-Fi:

  • L'app per dispositivi mobili scarica automaticamente gli aggiornamenti ogni volta viene avviata, che viene aperto un file e che viene aperta la scheda File offline.
  • I caricamenti da fotocamera si avviano o riprendono quando lanci l'app.

Su una rete cellulare:

  • Solo i download si aggiornano automaticamente.
  • Sui dispositivi Android, viene visualizzata un'icona di avviso sui file offline modificati mentre eri offline. Questi file devono quindi essere sincronizzati manualmente. Per sincronizzare la versione più recente, tocca Aggiorna tutto nella scheda File offline.
  • I caricamenti da fotocamera si avviano o riprendono automaticamente solo se l'opzione Utilizza dati cellulare è impostata su Attiva.

Se hai bisogno dei file quando non è presente una rete, rendi disponibili offline i file importanti.

Questo articolo ti è risultato utile?

Ci dispiace.
Facci sapere come possiamo migliorare:

Grazie per i tuoi commenti!
Facci sapere in che modo questo articolo ti è stato utile:

Grazie per i tuoi commenti!

Risposte della community