Spostamento di file tra un account personale e un account Dropbox Business

Se sei un utente di Dropbox Business o un membro di un team gratuito, puoi avere sia un account Dropbox personale che uno di lavoro.

Per spostare file tra i due account:

  1. Collega i tuoi account.
  2. Accedi a entrambi gli account sul tuo computer.
  3. Trascina gli elementi da una cartella Dropbox all'altra come faresti con qualsiasi altro file o cartella.

Amministratori di Dropbox Business

Alcuni dei membri del tuo team potrebbero avere bisogno di trasferire cartelle di lavoro da un account personale esistente al loro nuovo account aziendale.

È probabile che tu abbia attivato l'autorizzazione di condivisione globale, il che impedisce ai membri del team di far parte di una cartella condivisa esterna al team. In tal caso, c'è un eccezione che permette ai membri del tuo team di trasferire cartelle condivise da un account personale a uno di lavoro. Il membro del team deve essere il proprietario della cartella condivisa per poter usufruire di questa eccezione.

Nota. Questa eccezione non si applica al trasferimento di cartelle condivise da un account di lavoro a uno personale.

Mostra istruzioni per:

Macintosh

Spostamento di file da un accont personale a uno di lavoro

Spostamento di una cartella condivisa

Se possibile, preserviamo la tua appartenenza a una cartella condivisa se sposti tale cartella da un Dropbox all'altro. Riceverai una notifica dell'abbandono della cartella condivisa nel tuo primo Dropbox e dell'iscrizione alla cartella condivisa nel secondo Dropbox. Se sei il proprietario della cartella, la proprietà sarà trasferita al tuo secondo account Dropbox.

Tuttavia, tieni presente che, se il tuo amministratore o il proprietario della cartella ha impostato restrizioni di condivisione, spostando la cartella nell'altro Dropbox, abbandonerai la cartella e rimarrai con una copia non condivisa che non si sincronizza con le modifiche degli altri membri. Questo può accedere, ad esempio, se le autorizzazioni di condivisione dell'amministratore non ammettono la condivisione delle cartelle al di fuori del team e tu sposti una cartella condivisa dal tuo Dropbox di lavoro al tuo Dropbox personale. Per questo motivo, prima di spostare una cartella condivisa nel tuo altro Dropbox, devi sempre verificare con l'amministratore e con il proprietario della cartella se ha impostato restrizioni.

Se sei il proprietario di una cartella condivisa nel tuo Dropbox di lavoro e vuoi spostarla nel tuo Dropbox personale, dai un'occhiata alle impostazioni della cartella:

  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Fai clic su Condivisione.
  3. In Cartelle nel tuo Dropbox, fai clic su Condividi accanto alla cartella condivisa.
  4. Fai clic su Impostazioni della cartella.
  5. Controlla le impostazioni di Chi può essere invitato? Se indicano Chiunque, puoi spostare la cartella condivisa nel tuo Dropbox personale senza problemi. Se l'impostazione indica Solo i membri del team, spostando la cartella nel tuo Dropbox personale, la tua partecipazione alla cartella si interromperà e te ne rimarrà solo una copia non condivisa nel tuo Dropbox personale.

Se non vi sono restrizioni di condivisione, lo spostamento di una cartella condivisa da un Dropbox a un altro verrà registrato come un evento nel registro delle attività di condivisione del tuo amministratore.

Copia di una cartella condivisa

La copia di una cartella condivisa da un Dropbox a un altro non avrà alcun effetto sulla tua appartenenza alla cartella. Ad esempio, se copi una cartella condivisa dal tuo Dropbox di lavoro al tuo Dropbox personale, il tuo account di lavoro sarà ancora un membro della cartella condivisa e nel tuo Dropbox personale sarà presente una copia non condivisa della cartella.

Vista/Win7/Win8/Win10

Spostamento di file da un accont personale a uno di lavoro

Spostamento di una cartella condivisa

Se possibile, preserviamo la tua appartenenza a una cartella condivisa se sposti tale cartella da un Dropbox all'altro. Riceverai una notifica dell'abbandono della cartella condivisa nel tuo primo Dropbox e dell'iscrizione alla cartella condivisa nel secondo Dropbox. Se sei il proprietario della cartella, la proprietà sarà trasferita al tuo secondo account Dropbox.

Tuttavia, tieni presente che, se il tuo amministratore o il proprietario della cartella ha impostato restrizioni di condivisione, spostando la cartella nell'altro Dropbox, abbandonerai la cartella e rimarrai con una copia non condivisa che non si sincronizza con le modifiche degli altri membri. Questo può accedere, ad esempio, se le autorizzazioni di condivisione dell'amministratore non ammettono la condivisione delle cartelle al di fuori del team e tu sposti una cartella condivisa dal tuo Dropbox di lavoro al tuo Dropbox personale. Per questo motivo, prima di spostare una cartella condivisa nel tuo altro Dropbox, devi sempre verificare con l'amministratore e con il proprietario della cartella se ha impostato restrizioni.

Se sei il proprietario di una cartella condivisa nel tuo Dropbox di lavoro e vuoi spostarla nel tuo Dropbox personale, dai un'occhiata alle impostazioni della cartella:

  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Fai clic su Condivisione.
  3. In Cartelle nel tuo Dropbox, fai clic su Condividi accanto alla cartella condivisa.
  4. Fai clic su Impostazioni della cartella.
  5. Controlla le impostazioni di Chi può essere invitato?
    • Se indicano Chiunque, puoi spostare la cartella condivisa nel tuo Dropbox personale senza problemi.
    • Se l'impostazione indica Solo i membri del team, spostando la cartella nel tuo Dropbox personale, la tua partecipazione alla cartella si interromperà e te ne rimarrà solo una copia non condivisa nel tuo Dropbox personale.

Se non vi sono restrizioni di condivisione, lo spostamento di una cartella condivisa da un Dropbox a un altro verrà registrato come un evento nel registro delle attività di condivisione del tuo amministratore.

Copia di una cartella condivisa

La copia di una cartella condivisa da un Dropbox a un altro non avrà alcun effetto sulla tua appartenenza alla cartella. Ad esempio, se copi una cartella condivisa dal tuo Dropbox di lavoro al tuo Dropbox personale, il tuo account di lavoro sarà ancora un membro della cartella condivisa e nel tuo Dropbox personale sarà presente una copia non condivisa della cartella.

Questo articolo risponde alla tua domanda?

Ci dispiace. Facci sapere come possiamo migliorare:

Grazie per i tuoi commenti!

Risposte della community
    Risposte della community

      Other ways to get help

      Community

      Supporto Twitter

      Assistenza guidata