Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR)

Il Regolamento generale sulla protezione dei dati 2016/679 o GDPR è un regolamento dell'Unione Europea che segna un cambiamento significativo al quadro normativo esistente per l'elaborazione dei dati personali o individuali nell'UE. Il GDPR introduce una serie di requisiti nuovi o migliorati che si applicano a imprese come Dropbox che gestiscono dati personali. Entrerà in vigore il 25 maggio 2018 e sostituirà la Direttiva attuale 95/46 CE dell'UE, più nota come Direttiva sulla protezione dei dati.

Quali sono i piani di Dropbox per il rispetto del GDPR?

Dropbox si impegna a garantire in qualsiasi momento la sicurezza e la protezione dei dati dei propri utenti in linea con i requisiti legali e le best practice. Come descritto nella nostra Guida sulla fiducia e dimostrato dalle nostre pratiche esistenti, che sono certificate ISO/IEC 27018:2014, rispettiamo già molte delle norme del GDPR. In linea con il nostro impegno nei confronti dei nostri utenti, continuiamo a creare e sviluppare piani dettagliati per il rispetto del GDPR e seguiamo un processo per assicurare il rispetto completo prima del 25 maggio 2018. Apportiamo anche modifiche per assicurarci che i nostri processi e le nostre pratiche rispettino o superino elementi specifici delle nuove regole, mano a mano che le autorità che si occupano di protezione dei dati pubblicano nuove linee guida.

Questo articolo risponde alla tua domanda?

Ci dispiace. Facci sapere come possiamo migliorare:

Grazie per i tuoi commenti!

Risposte della community
    Risposte della community

      Other ways to get help

      Community

      Supporto Twitter

      Assistenza guidata