Cronologia delle versioni del file

Dropbox archivia la cronologia delle versioni dei tuoi file per 30 giorni o per un periodo più lungo se utilizzi Dropbox Business o Dropbox Plus con la Cronologia delle versioni estesa. Consulta questo articolo per scoprire in che modo le azioni eseguite sui file vengono rappresentate nella cronologia delle versioni.

Le modifiche apportate ai file offline compaiono nella cronologia delle versioni?

Quando un file viene modificato offline, la cronologia delle versioni non viene aggiornata.

Ad esempio, se modifichi e salvi un file di testo più volte senza una connessione a Internet, le modifiche non vengono riflesse nella cronologia delle versioni di tale file. Quando il tuo dispositivo è di nuovo online, le modifiche apportate offline vengono sincronizzate come versione corrente del file. Se ritieni che in futuro potresti avere bisogno di accedere a una versione precedente di un file, ti consigliamo di apportare modifiche solo quando il tuo dispositivo è online.

Che cosa accade se rinomino un file?

Se rinomini un file, la relativa cronologia delle versioni continua e registra l'evento di ridenominazione. Qualsiasi versione successiva del file avrà il nuovo nome.

Che cosa accade se sposto un file?

La pagina della cronologia delle versioni del file riporta lo spostamento e la cartella nella quale il file è stato spostato.

Che cosa accade se condivido un file?

La cronologia delle versioni di tale file continua e riporta l'evento di condivisione come uno spostamento in una nuova cartella.

Che cosa accade se ripristino un file a uno stato precedente la ridenominazione o lo spostamento?

Se ripristini un file a una versione precedente lo spostamento o la ridenominazione, la versione precedente verrà ripristinata nella posizione corrente del file e con il suo nome corrente.

Ecco due esempi:

  • Spostamento: hai un file denominato bozza.txt nella cartella "Bozze". Sposti bozza.txt nella cartella "Completati". In seguito, decidi di ripristinare una versione di bozza.txt esistente prima dello spostamento. La versione precedente di bozza.txt viene ripristinata nella sua posizione corrente all'interno della cartella "Completati".
  • Ridenominazione: assegni a bozza.docx il nuovo nome completato.docx. Quindi ripristini una versione precedente la ridenominazione. La versione precedente viene ripristinata con il nome corrente (completato.docx).

Posso visualizzare in anteprima e ripristinare una versione precedente di un file?

Sì. A tale scopo, visualizza la cronologia delle versioni del file su dropbox.com. Da qui, puoi visualizzare in anteprima versioni precedenti e scegliere quella da ripristinare.

Visualizzare in anteprima e ripristinare la cronologia delle versioni su dropbox.com

  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Seleziona il file di cui desideri visualizzare le versioni precedenti.
  3. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul nome del file.
  4. Fai clic su Cronologia delle versioni.
  5. Seleziona una delle versioni per visualizzarla in anteprima.
  6. Per ripristinare una versione precedente, fai clic sul pulsante Ripristina.

visualizzare in anteprima e ripristinare

Accedere alla cronologia delle versioni tramite l'app desktop Dropbox

Windows

Accedere alla cronologia delle versioni su Windows

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul file.
  2. Posiziona il puntatore del mouse sul sottomenu Dropbox e seleziona Cronologia delle versioni.
  3. Segui le istruzioni riportate sopra per dropbox.com per ripristinare le versioni precedenti o recuperare un file rimosso accidentalmente.

Mac

Accedere alla cronologia delle versioni su un Mac

  1. Premi Ctrl sulla tastiera e contemporaneamente fai clic sul file.
  2. Seleziona Cronologia delle versioni.
  3. Segui le istruzioni riportate sopra per dropbox.com per ripristinare le versioni precedenti o recuperare un file rimosso accidentalmente.

Linux

Accedere alla cronologia delle versioni su Linux

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul file.
  2. Seleziona Cronologia delle versioni.
  3. Segui le istruzioni riportate sopra per dropbox.com per ripristinare le versioni precedenti o recuperare un file rimosso accidentalmente.

La cronologia delle versioni è supportata per tutti i tipi di file?

Dropbox salva la cronologia delle versioni per tutti i tipi di file. Dropbox non salva la cronologia delle versioni per le cartelle, inclusi i pacchetti applicazione. I pacchetti applicazione sono cartelle che hanno l'aspetto di file; alcuni dei pacchetti applicazione più comuni terminano in .key, .pages e .app. Se salvi questi tipi di cartelle su Dropbox, tieni presente che le cronologie delle versioni non saranno disponibili.

Periodo della cronologia delle versioni

A seconda del tuo piano e se hai acquistato la Cronologia delle versioni estesa, la cronologia delle versioni sarà disponibile per un determinato periodo di tempo denominato "periodo della cronologia delle versioni".

Se crei un file e poi lo modifichi una volta trascorso il periodo della cronologia delle versioni, solo questa versione modificata più recente del file può essere recuperata.

Ad esempio, immagina di avere un file denominato ilmiofile.docx e di una cronologia delle versioni di 30 giorni. Se hai creato ilmiofile.docx il 1° gennaio e l'hai modificato il 1° marzo, solo quest'ultima versione sarà disponibile nel tuo account.

  • Ciò avviene perché il periodo della cronologia delle versioni di 30 giorni è trascorso tra la data della creazione della versione originale (1° gennaio) e quella della versione modificata (1° marzo).
  • La versione del 1° marzo è disponibile fino a quando non modifichi di nuovo il file e saranno trascorsi 30 giorni dal 1° marzo.
Questo articolo risponde alla tua domanda?

Ci dispiace. Facci sapere come possiamo migliorare:

Grazie per i tuoi commenti!

Risposte della community
    Risposte della community

      Other ways to get help

      Community

      Supporto Twitter

      Assistenza guidata