Autorizzazioni di accesso ai file per una maggiore sicurezza

Proteggi il lavoro che condividi

Gestisci le autorizzazioni dettagliate per i file

È importante avere il controllo su ciò che gli altri possono e non possono fare con i dati che condividi con loro. Le autorizzazioni dettagliate di Dropbox ti offrono la possibilità di controllare chi può accedere a cartelle e file e quale tipo di accesso ha per ogni file e cartella.

Ad esempio, Dropbox ti consente di impostare autorizzazioni di gruppo per condividere un file di immagine specifico con il tuo team, senza concedere ai membri autorizzazioni di lettura o scrittura per la cartella superiore o per le cartelle private contenute al suo interno.

gestione permessi file

Invia file in sola visualizzazione

La posta elettronica può rendere difficile l'invio di file di grandi dimensioni come video o disegni CAD; inoltre è praticamente impossibile controllare cosa succede agli allegati una volta che sono stati inviati. 

Ma con Dropbox cambia tutto. Quando utilizzi Dropbox come sistema di condivisione di file su cloud, hai il controllo degli allegati inviati fin dall'inizio. Puoi condividere link in sola visualizzazione, che forniscono ai destinatari autorizzazioni dettagliate per visualizzare, commentare e scaricare i file originali, senza possibilità di modificarli. Puoi anche impostare una password e una data di scadenza per i link, in modo che non siano più accessibili una volta completato il progetto.

invio file in sola visualizzazione

Tieni traccia degli accessi e delle modifiche ai file in tempo reale

Tenere traccia delle modifiche ai contenuti è una parte cruciale di qualunque progetto. Con Dropbox, puoi ricevere una notifica quando qualcuno visualizza, modifica, elimina o sposta i file nelle cartelle. Non ti piacciono le modifiche apportate da qualcuno? Con il ripristino dei file e la cronologia delle versioni, puoi ripristinare facilmente una versione precedente del tuo file.

Riceverai inoltre una notifica quando qualcuno commenta un file, semplificando così la raccolta di feedback in un unico posto centralizzato, senza dover scambiare commenti tramite e-mail o documenti separati.

tracciamento modifiche dei file in tempo reale

Sì, puoi rendere pubblici file e cartelle Dropbox creando un link condiviso ai tuoi file o cartelle e impostando le opzioni di accesso su "Chiunque abbia il link". Chiunque sia in possesso di questo link condiviso può visualizzare i contenuti senza poter modificare il file originale.

È possibile modificare le autorizzazioni e rimuovere l'accesso a una cartella condivisa di Dropbox. Se hai condiviso una cartella Dropbox creando un link condiviso, puoi modificare le autorizzazioni o disattivare il link per rimuovere l'accesso alla cartella precedentemente condivisa. 

Se hai invitato qualcuno in una cartella condivisa, puoi eliminare l'accesso con le autorizzazioni di lettura o scrittura rimuovendo un collaboratore, o anche te stesso, dalla lista degli utenti invitati. Puoi anche scegliere di eliminare automaticamente la cartella dai dispositivi degli utenti la prossima volta che si collegano a internet.

Sì, i link condivisi di Dropbox possono avere una scadenza. Gli utenti di Dropbox Professional e Business hanno la possibilità di creare un link condiviso con data di scadenza. Quando crei un link condiviso, seleziona Scadenza e scegli la data che desideri. Gli utenti Dropbox Basic e Plus non possono impostare una data di scadenza per i link condivisi, ma possono comunque modificare le autorizzazioni o eliminare i link a propria discrezione.

Sta a te decidere quali notifiche ricevere dalle cartelle condivise Dropbox. Per rimanere sempre al corrente delle modifiche apportate nella cartella condivisa, puoi attivare le notifiche sul desktop e selezionare o modificare le opzioni relative alle notifiche che ricevi. Puoi ricevere notifiche quando qualcuno ti @tagga, commenta o modifica un file, ti assegna un'attività, apre un file o una cartella o condivide un file o una cartella con te.